attualità

Dimenticano le fedi e le chiavi di casa: i pompieri “salvano” il matrimonio

di  redazione  -  6 dicembre 2018

Dimenticano le fedi e le chiavi di casa: i pompieri “salvano” il matrimonio

I parenti emozionati, lui e lei pronti a pronunciare il fatidico sì. Alt: mancano le fedi! Gli sposi si sono accorti soltanto in chiesa che mancavano gli anelli e che anche le chiavi di casa erano rimaste dentro l’abitazione. E’ successo a Terni, nel quartiere di San Giovanni. Il matrimonio è stato “salvato” dai vigili del fuoco, scrive TerniToday.  Si erano dimenticati le chiavi di casa e dentro le fedi nuziali i due sposi ternani, non più giovanissimi, che hanno dovuto chiedere l’intervento dei pompieri per poter portare a termine la cerimonia in chiesa del loro matrimonio, loro che erano già sposati da tempo civilmente. E così i vigili del fuoco sono arrivati, hanno aperto la porta e riconsegnato le fedi come i migliori dei testimoni di nozze possibili.