attualità

Le donne che rimangono single per lunghi periodi di tempo, sono le più felici

di  redazione  -  9 Febbraio 2019

Argomento particolare quello che indaga l’universo femminile, ed in particolare le donne single.

Quelle che lo sono per indole, quelle che hanno interrotto una relazione da poco tempo e che sono rimaste deluse e scottate, quelle che non ce la fanno proprio a fidanzarsi solo per rispettare una visione un poco datata.

E, soprattutto, quelle che in questa condizione sanno trovare grande soddisfazione.

Donne che sanno stare perfettamente a loro agio sole, pranzare in un ristorante senza avere bisogno di qualcuno accanto, non sentire l’esigenza di compagnia durante un viaggio o una vacanza.

Sono felici, perchè riescono a perseguire i loro obiettivi senza dover rendere conto a qualcuno e possono, in questo modo, concentrarsi su loro stesse senza ostacoli.

Sono le cosidette donne manager o donne dotate di una personalità con alta motivazione.

Le donne

Le donne singles si abituano così a vivere la loro vita da single ed anche a godersela!

L’idea di non sposarsi mai non le spaventa affatto, così come non sono alla ricerca costante di un fidanzato o di essere accompagnate.

A loro piace vivere sole. Il silenzio non è assordante, ma stimolante!

E quando incontrano una persona particolare e decidono di avere una relazione, si tratta certamente di qualcuno che sa valorizzare ulteriormente il loro carattere, che non ostacola la loro carriera, ma anzi le incoraggia…

Qualcuno che sa perfettamente collocarsi accanto ad una personalità come quella di una donna single.

Il numero di donne che scelgono la “carriera” da single pare sia in costante aumento, secondo le ultime statistiche realizzate dall’Istat.

Non è un caso che sempre più settori commerciali, da quello dei viaggi al settore delle palestre e del fitness, adeguano e personalizzano le loro proposte su questa particolare categoria di persone.

Mentre in molti Paesi occidentali lo status della donna è ampiamente riconosciuto in ambito lavorativo, alcuni dei quali, come l’Islanda, lo hanno decretato per legge inserendo l’obbligo della parità nei ruoli di comando, in Italia questo processo deve ancora compiersi del tutto.

Ma pare non scoraggiare questo stile di vita, questa indipendenza che non riguarda solo la scelta di doversi cercare un marito o un fidanzato, ma che riguarda l’idea generale che hanno del loro futuro.

Un’idea di libertà, indipendenza, da condividere, nel caso, con persone che hanno la stessa forza e motivazione.

Fonte: Ogni giorno magazine