attualità

L’intelligenza dei bambini dipende dalla mamma e non dal papà

di  redazione  -  15 Marzo 2019

L’intelligenza dei bambini dipende dalla mamma e non dal papà

Sei intelligente? Allora lo devi a tua madre! È uno studio scientifico pubblicato da Psychology Spot a rivelare che quando si parla d’intelligenza molto dipenda dalla mamma. Alla base della scoperta ci sono i cosiddetti geni condizionati che si comportano in modo differente a seconda della loro provenienza. Questi geni presentano infatti una sorta di tag biochimico che consente di capire se sono attivi o meno e rintracciarne l’origine. Alcuni fra questi geni si attivano solo se provenienti dalla madre, mentre si disattivano se derivano dal padre.

Lo studio ha concluso come i geni materni siano in grado di contribuire maggiormente alla formazione dei vari centri del pensiero che si trovano nel cervello. Sulla scia di queste ricerche, il professor Robert Lehrke ha continuato a indagare scoprendo che l’intelligenza dei figli dipende in maggiormente dal cromosoma X, ossia quello della madre. 

Non solo: le donne possiedono due cromosomi X, perciò le probabilità di ereditare le caratteristiche cognitive da loro sono doppie. Un altro studio effettuato recentemente presso l’Università di Ulm ha confermato questa teoria. L’ennesimo studio questa volta è avvenuto in Germania e ha dimostrato che il migliore indizio per predire il quoziente intellettivo di un bambino sia il quoziente intellettivo della mamma.

Ma ovviamente l’ereditarietà non è l’unico fattore che determina l’intelligenza di una persona. Solo il 40 al 60 per cento dell’intelligenza pare essere ereditaria. Altri studi rivelano che la madre svolge un ruolo importante nello sviluppo intellettuale dei bambini, attraverso il contatto fisico ed emotivo. E un legame sicuro è intimamente connesso allo sviluppo dell’intelligenza. Una questione di psicologia, insomma.

Un altro studio condotto da alcuni ricercatori dell’Università del Minnesota ha infatti dimostrato che i bambini che sviluppano un forte attaccamento nei confronti della madre mostrano una minore frustrazione e ansia nell’affrontare i problemi e trovare soluzioni. Ciò è dovuto al fatto che il legame molto forte con la mamma dona la sicurezza giusta per esplorare il mondo e cavarsela da soli.