attualità

Uomo non parla da 20 anni con la donna con cui convive

di  redazione  -  25 Aprile 2019

Uomo non parla da 20 anni con la donna con cui convive

Nonostante vivano sotto lo stesso tetto e si prendano cura dei figli, un uomo non ha detto una singola parola alla moglie negli ultimi venti anni.

Capita a tutte le coppie di litigare, e non rivolgersi la parola può essere una delle conclusioni del litigio. Ma di solito alla fine si fa pace. Oppure nel peggiore dei casi si divorzia. Non è così per il giapponese Okou Katayama, che negli ultimi vent’anni ha risposto ai tentativi di dialogo della moglie Yumi solo con cenni del capo e qualche grugnito.

La strana storia della coppia è venuta alla luce dopo che il loro figlio diciottenne si è rivolto ad un programma televisivo che si propone di aiutare le persone a risolvere i loro problemi. Il ragazzo ha raccontato di non avere mai sentito i due genitori parlare tra loro in tutta la loro vita, ed essere preoccupato di come la loro relazione possa evolversi ora che il padre sta per andare in pensione.

La storia ha attirato l’attenzione della produzione televisiva, che ha organizzato un incontro tra marito e moglie per cercare di superare il problema. Alla fine è stato proprio il testardo Okou a parlare per primo, ammettendo “È passato un po’ da quando abbiamo parlato l’ultima volta”. Alla fine l’uomo si è scusato con la moglie di averle tenuto il muso per tutto questo tempo, ringraziandola di essergli stata comunque vicino. Nel commovente incontro è anche emersa la causa del mutismo dell’uomo per tutto questo tempo: era geloso delle attenzioni che la moglie riservava ai figli, sentendosi messo in secondo piano nelle attenzioni della donna. (NotiziedelMondo)